Giorni di follia
inserito il 17/05/2011
 

ROMANZO O REALTA'?

La città deserta, le strade vuote e silenziose. Le case abbandonate. Questo il macabro scenario che si presenta a tre ragazzi appena rientrati a Pescara dopo il campeggio.
Proiettati inspiegabilmente in una dimensione surreale che ha dell’incredibile, Anto, Igor e Rino si trovano presto ad affrontare una realtà sconosciuta dalla quale sembra non esserci scampo.
Per sopravvivere e liberare la città dalle forze maligne che l’hanno invasa, i tre amici sono costretti ad affrontare una serie di inspiegabili situazioni che li porterà sempre più vicini alla follia.
Una follia dalla quale sarà difficile sfuggire.

giorni di follia

Il Municipio di Pescara. Era veramente necessario entrarci?

Tutto era cominciato con quella maledetta nuovale verde che aveva ricoperto ogni angolo della citta. E quando l'inferno era scoppiato, la nuovola gassosa che non aveva mai smesso di aleggiare su ogni casa e in ogni strada ormai vuota si era trasformato in qualcos'altro. Qualcosa che aveva fatto del cielo sopra di noi un ammasso compatto che era semplicemente impossibile descrivere.

comune pescara bagliori


Sembrava come se quel verde solido avesse congelato ogni cosa sopra e sotto le nuvole, rendendo l'orizzonte come un lenzuolo spiegazzato e appallottolato pronto a cadere come un unico blocco. Il cielo era semplicemente sparito, e l'alone di mistero solido che aveva paralizzato ogni cosa sembrava indicare una sola direzione. Il Municipio di Pescara.
Il segnale era chiaro, non poteva essere ignorato. Ecco perchè dovevamo entrarci. Le risposte, forse, erano tutte lì dentro.

 

 



Primo Piano
 
elenco primo piano
Il nuovo sito della IB.WEB
02/08/2011
Inaugurata la sezione 8mm
22/06/2011
Giorni di follia
17/05/2011
La nuova IB.WEB
16/05/2011
Fidygest e la fidelizzazione
15/05/2011